Qualcosa in più su di me

 

my country wedding (11)

Nata a Monza e trasferita a Roma da ormai 18 anni, credere di poter andare al mare nel mese di Dicembre mi sembrava impossibile.

Sono una grande sognatrice: sogno tanto ad occhi aperti, volo, raggiungo pensieri lontani, a volte dimenticandomi dello stesso scorrere del tempo, finché qualcuno o qualcosa non mi riporta a terra, ma va bene così: bisogna sempre trovare i giusti equilibri.Sono una donna “di pancia”: ragiono prima con questa che con la testa, può rivelarsi un bene, altre volte un male, ma questo fa parte del mio essere, e non posso cambiarlo. 

 

Nella vita ho sempre trovato impieghi disparati, tra i quali tanti anni trascorsi nell’ambito Assicurativo Direzionale, fino a quando mi sono trasferita a Roma; mai e poi mai avrei immaginato di ritrovarmi in un mondo professionale così entusiasmante, ricco di quelle emozioni che riescono sempre ad accelerare il cuore: AMO organizzare EVENTI di tutti i generi, una volta stimolata la mia mente, faccio fatica a spegnermi e penso, ricerco, fino a raggiungere visivamente la completezza della regia, e inizio a “volare”.

 

Amo Roma come amo la mia città, e  ringrazio Roma ed i Romani per l’accoglienza ed il clima che ogni giorno mi regalano.

 

Vivo nella zona dei, Castelli Romani, per la precisione ad Ariccia, rinomata per le scorpacciate di ottima porchetta e per le fraschette, che godono di una buona cucina casereccia, abito all’interno di un bosco e godo ogni giorno dei suoi colori e del suo profumo.

 

Ho due meravigliosi ragazzi, che stanno diventano uomini, fin troppo in fretta.

 

Guardare la bellezza dei miei figli,  il loro sorriso mi riempie ogni volta il cuore , i loro occhi  profondi sono  capaci di catturare la mia anima,  e le loro bugie dalle gambe corte mi fanno ridere da sola.

 

 

Amo la terra ed i fiori, li amo con tutta me stessa, sono la mia linfa vitale.

 

Il mare è nel mio dna , le origini dei miei genitori sono di origine Pugliesi del Gargano.

 

Amo passeggiare lungo una spiaggia selvaggia, pensando, respirando il profumo del mare, e raccogliendo      conchiglie.

 

Il profumo della  mia casa è unico, l’ospitalità , Lei  è sempre pronta ad accogliermi e coccolarmi.

 

Amo le persone che sono in grado di dire “GRAZIE” e “SCUSA”

 

Emozionarmi per la semplicità e umiltà delle persone.

 

Guardare film d’amore e piangere come una bambina.

 

La vita….. sono perdutamente e  FolleMente innamorata della vita e voglio farne un vero capolavoro.

  •  
  •  
  •  
  •